16 aprile 2010

A RACCOLTA!


Pronta per partecipare alla divertentissima raccolta indetta dalla simpatica Imma, autrice di ‘dolci a gogo'.
Quello che scelgo di presentare è un cheesecake un pò particolare ma delizioso.
La ricetta è venuta da sè guardando tra gli ingredienti che avevo a disposizione, e con un pò di fantasia ho realizzato questo delicatissimo cheesecake salato a base di taccole, asparagi e sale alla rosa, da servire in pratiche monoporzioni.


CHEESECAKE DI PRIMAVERA
(Ingredienti per 4 porzioni)

100 grammi di crackers
70 grammi di burro
1 uovo sodo
3 fogli di colla di pesce
170 grammi di taccole fresche
12 asparagi
170 grammi di formaggio tipo philadelphia
½ bicchiere di latte
aceto balsamico di Modena D.O.P.
sale alla rosa
sale e pepe q.b.

Preparate le verdure: lavate accuratamente le taccole e gli asparagi sotto acqua fresca corrente. Spuntate le prime come fareste con i fagiolini e sbollentatele per 3 minuti in acqua bollente appena salata.

Eliminate dagli asparagi la parte inferiore più legnosa e cuocete anch’essi in abbondante acqua non salata per 8/10 minuti.

Preparate il fondo dei cheesecake: spezzettate i crackers (anche industriali, basta che siano di buona qualità) e metteteli nel contenitore del mixer. In un pentolino fate fondere il burro, poi attendete che si intiepidisca per qualche istante ed aggiungetelo ai crackers: frullate il tutto fino ad ottenere un composto piuttosto “sabbioso”.

Disponete la base appena ottenuta in 4 stampini monoporzione e mettete in frigorifero per 10 minuti.

Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce e procedete con la realizzazione della crema alle taccole: saltate queste ultime in un tegame con un filo d’olio extravergine di oliva per un paio di minuti, poi versatele nel bicchiere del mixer. Unite il formaggio, il latte a temperatura ambiente, una generosa presa di sale alla rosa e metà della colla di pesce ben strizzata. Frullate fino ad ottenere una crema soffice e vellutata.

Disponete la crema alle taccole negli stampini freddi e mettete nuovamente in frigo.

Preparate le crema agli asparagi di copertura: appena questi sono cotti, scolateli e lasciateli raffreddare, poi tagliateli a pezzetti (lasciando da parte alcune punte per la guarnizione finale) e metteteli nuovamente nel bicchiere del mixer: aggiungete 2 cucchiai di aceto balsamico una presa di sale alla rosa e regolate di pepe. Unite il resto della colla di pesce ben strizzata e frullate il tutto.

Versate questo strato in modo uniforme al composto al formaggio dei cheesecake. Lasciate in frigorifero per 3 ore.

Quando solidificati sformate delicatamente aiutandovi con una paletta e mettete sui piatti di servizio, infine decorate con una fetta di uovo sodo, punte di asparagi e sale alla rosa. Servite a temperatura ambiente.

12 commenti:

Alem ha detto...

nadia, che meraviglia!!!
Grazie a questa raccolta sto scoprendo la versione salata delle cheesecake.. e mi piace moltissimo!

accantoalcamino ha detto...

Che meraviglia Nadia!!! L'idea delle taccole ce l'ho anch'io..ma in un'altra "destinazione"
Complimenti!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che buona tesoro,grazie mille per aver partecipato al contest davvero deliziosa!!baci imma

NADIA ha detto...

@ Alem: è una cosa abbastanza nuova anche per me e fino ad ora non ero riuscita a creare qualcosa che avesse un buon equilibrio di sapori, ma complici gli ingredienti di stagione è uscito questo cheesecake molto fresco e delicato.

@ accantoalcamino: vedere, vedere!

@ dolci a gogo: grazie a te, è stato un piacere e un'occasione per sperimentare qualcosa di nuovo!

Ely ha detto...

mi piacciono da impazzire questi cheesecake salati!!!!! devo pensarci anche io :-)))

paolo ha detto...

Nadia molto brava sei riuscita a equilibrare gli ingredienti ottimo esperimento.

ps:ma fantastico il risotto qui sotto con la birra!

Gunther ha detto...

magnifica questa versione salata sembra un docle a vedersi, compliemnti

NADIA ha detto...

@ Ely: possono essere un'ottima idea per antipasti e buffet (specialmente se in versione mignon).

@ Paolo: ti ringrazio molto sia per i cheesecake che per il risotto dell'altra volta.:)

@ Gunther: sembra, ma non è! A questo punto non ci rimane altro che approntare un menù tutto a base di cheesecake...

Federica ha detto...

ciao Nadia!!! che delizia!!! complimenti!!!
Grazie 1000 delle tue visite!! un abbraccio!

NADIA ha detto...

@ Federica: grazie a te per le prelibate ricette che ogni giorno ci regali!

terry ha detto...

Taccole e aceto balsamico...che bel mix di ingredienti!!!
fresco e primaverile!;)
brava davvero!

NADIA ha detto...

@ Terry: ti ringrazio molto! L'importante, come in tutte le cose, è saper scegliere ingredienti di ottima qualità. Fanno la differenza!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001