27 maggio 2008

DOVESSI ESPRIMERE UN DESIDERIO...


Ecco: preparare e gustare nuovamente gli spaghetti con gli scampi dell’altra sera!
Senza utilizzare false modestie devo ammettere che questi spaghetti sono stati una rivelazione, uno dei migliori piatti che mi siano mai riusciti, insomma una preparazione semplice, saporitissima, non stucchevole, caloricamente contenuta e molto chic!
Quindi consiglio a tutti gli amanti della buona cucina di mare, di replicare al più presto.

SPAGHETTATA CON SCAMPI AL PROFUMO D’ARANCIA
(Ingredienti per 4 persone)

270 grammi di spaghetti
12 grossi scampi freschissimi
20 pomodorini ciliegini
1 peperoncino fresco
½ tazza di pangrattato
½ arancia bio
2 spicchi d’aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Lavate accuratamente gli scampi sotto acqua fredda corrente, asciugateli ed incidetene l’esoscheletro nella parte dorsale in modo da eliminate lo scarto centrale.

Lavate anche il prezzemolo ed i pomodorini; tritate grossolanamente il primo e a cubetti i secondi. Intanto mettete a scaldare abbondante acqua per preparare la pasta.

In un tegame molto ampio versate 3 cucchiai di ottimo extravergine, aggiungete il peperoncino sminuzzato (meglio se privato dei semini interni) e l’aglio tritato molto finemente; quando il tutto sarà ben rosolato unite gli scampi, fateli insaporire e versate il vino bianco.

Una volta che il vino bianco sarà sfumato, coprite e proseguite la cottura per 10 minuti a fuoco vivace.

Fate tostare il pangrattato nel forno fino ad ottenete una polvere ambrata e nel frattempo private l’arancia di parte della buccia esterna (ovviamente escludete la parte bianca) e spremetene metà.

A questo punto mettete a cuocere gli spaghetti nell’acqua salata e unite agli scampi i pomodorini tagliati a cubetti, il succo e la scorza d’arancia, regolate di sale e abbassate la fiamma.

Quando gli spaghetti saranno pronti, scolateli al dente e fateli saltare per mezzo minuto con gli scampi.Quando pronti, impiattate e aggiungete il prezzemolo tritato, il pan grattato tostato (che dà sapore, croccantezza e originalità al piatto) e un filo di extravergine conclusivo; completate con 3 scampi per porzione.

20 commenti:

Camomilla ha detto...

Ciao Nadia! Concordo con il fatto che questo piatto è chiccoso (oltre che buonissimo), come tutte le tue ricette del resto!
Brava!
Un bacio grande e buona giornata!

salsadisapa ha detto...

ah, c'è pure il pangrattato: buono! adoro questo genere di ricette: gustose, veloci e leggere :D

NADIA ha detto...

@Camomilla: chiccoso e saporito, ideale per le prime cenette estive in giardino!
@salasadisapa: il pangrattato serve per fornire anche una cosnsistenza croccante e in pù da quel leggero retrogusto di affumicato che si sposa benissimo.

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buongiorno Nadia! Che bello..o meglio che fame! con tutte le volte che mi riprometto di non veniere a salutarti a quest'ora..:-D non ce l'ho fatta!
Buonissimi gli scampi!
Posso esprimere un desiderio anche io?..Vorrei proprio fare una bella cenetta con Nadia..speriamo si avveri :-D
Bacione
Silvia

NADIA ha detto...

@magnolia: eh eh, una cenetta sarebbe davvero divertente! Io porto questo primo piatto che è favoloso! Un bacione anche a te!

panettona ha detto...

questi piatto è semplicemente favoloso!!!
lo proverò di sicuro!!!
a presto!

Melina2811 ha detto...

Tra dolci e ricette questa sera mi stò facendo una cultura... stò porendendo nota di alcuni blog e me li stò segnando per poter ripassare di nuovo. Maria

sandra ha detto...

fantastici Nadia! Sarà che adoro la pasta con pesce, crostacei & c..questa tua ricetta mi piace: semplice ed effetto!
p.s. saremo state telepatiche.. questa notte anche io spaghetti!
buona giornata

Dolcetto ha detto...

Un gran bel desiderio per un gran bel primo! Buonissimo!

VANESSA ha detto...

rieccomi!!!!!! io amo...no adoro gli scampi! un belrisotto o un bel piatto di pasta si può paragonae all'apoteosi culinaria per me (sempre nel settore pesce) però ho un dubbio...ma a casa tua vengono delle formichine a mangiare...270 gr per 4 persone????????? io ne farei 4 etti!

NADIA ha detto...

@panettona: te lo consiglio vivamente perchè mi è riuscito divinamente (anche se la foto è poco invitante..:()
@melina: mi fa molto piacere, spesso sui blog culinari si trovano idee semplici e pratiche adatte anche a chi in cucina non è propriamente uno chef.
@sandra: anch'io l'adoro! (ma tanto per sapere, tu gli spaghetti li prepari di notte:S?)
@dolcetto: grazie cara!

NADIA ha detto...

@Vanessa: effettivamente 270 g non sono molti, ma gli scampi che avevo a disposizione avevano una pezzatura piuttosto grossa e poi ho anche abbondato con i pomodorini, così è venuto un primo piatto piuttosto abbondante seguito poi insalata di fragole, pomodori e scalogni che ci stava molto bene!
Comunque se fai solo la spaghettata, allora abbonda pure! :)

twostella ha detto...

Bene mi hai fatto ufficialmente venire una fame da lupi ... magnifica! Da provare, magari a lume di candela !

Carla ha detto...

Ciao Nadia, credo proprio che con l'arancia gli scampi acquistano un sapore diverso? direi ottimo è da provare!
Grazie

NADIA ha detto...

@twostella: è proprio uno di quei piatti lì..da gustare a lume di candela...
@Carla: ho pensato all'arancia per dare un'ulteriore nota mediterranea ma senza essere troppo aggressiva come il limone e il risultato mi è piaciuto molto dato che profumava leggermente senza coprire alcun sapore, anzi esaltando quello dello scampo.

campo di fragole ha detto...

Che delizia, mamma mia!! Lo spazzerei un piattino di questi a quest'ora :P

Ely ha detto...

devono essere strepitosi! come al solito BRAVA!!!!

NADIA ha detto...

@campo di fragole e Ely: vi consiglio di provarli perchè sono venuti davvero una favola e sono anche abbastanza veloci da preparare, il che non guasta, vero?! :)

brii ha detto...

mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm!!
ho seguito il profumooooo
grazie per la ricetta...
copiata!!!

bacioniiiii

NADIA ha detto...

@brii: sai che ti dico? Che stasera la replico perchè è stata una spaghettata davvero indimenticabile!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001