08 maggio 2008

CESTINI CON SORPRESA


La ricetta di oggi è un po' più complicata da realizzare rispetto al solito, ma garantisce un risultato di grande effetto scenico.
Questi cestini, realizzati con il parmigiano, sono un invitante antipasto che ben si presta come entrèe anche per una cena piuttosto formale, ma sono l’ideale anche per un simpatico buffet o per un brunch domenicale.

CESTINI CROCCANTI CON MOUSSE AL CETRIOLO
(Ingredienti per 4 persone)

120 grammi di parmigiano
1 cetriolo
1 costa di sedano bianco
100 grammi di formaggio cremoso
80 grammi di burro
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
½ limone
sale e pepe q.b.


Realizzate i cestini: in una padella antiaderente di 10 cm di diametro, mettete 10 grammi di burro, fatelo sciogliere e poi aggiungete anche un cucchiaio abbondante di parmigiano, distribuendolo per tutto il tegame.

Lasciate fondere completamente il formaggio, poi mettete la cialda così ottenuta a solidificare su un bicchiere capovolto, premendo bene in modo da dare la forma di un cestino. Continuate in questo modo fino a realizzare altri 7 cestini (qualora preferiste, potreste realizzare questi cestini anche in forno, distribuendo il parmigiano in una teglia rivestita di carta forno, ma io preferisco la versione sopra descritta perché consente di controllare meglio la cottura del formaggio).

Preparate la mousse per il ripieno: lavate e spuntate il cetriolo e tagliatelo a julienne, mettetelo in una scodella con l’aggiunta del succo di mezzo limone. Pulite la costa di sedano, eliminando i filamenti, spezzettatela e mettetela nel mixer, incorporate anche il formaggio morbido, l’olio extravergine di oliva, una presa di sale e abbondante pepe appena macinato. Azionate il mixer fino ad ottenere una crema omogenea, poi unite il cetriolo e mescolate bene.
Disponete i cestini su di un piatto da portata e riempiteli con la mousse precedentemente ottenuta; a piacimento, guarnite con una fettina di cetriolo e una spolverata di pepe.

21 commenti:

VANESSA ha detto...

AH I CESTINI! carini buoni ma un po' noiosini...più che altro non si pssono fare con grande anticipo sennò non rimangono croccanti e quindi un'ora prima che ti arriva gente stai lì con le mani untuosissime a dare la forma! comunque è vero fanno molto scena io li ho preparati per una cena un po' + curata delle nostre solite e l'ho riempiti con crema di peperoni rossi e una quenelle di ricotta di pecora e fanno proprio il loro effetto! la mousse di cetriolo è proprio un'idea carina che può pulire un po' la bocca rispetto alla grassezza del parmigiano...l'unica cosa di diverso è che io il burro non ce lo metto tanto il parmigiano è grasso di suo e non si attacca alla pentola antiaderente!

NADIA ha detto...

@vanessa: devono essere davvero buoni con il ripieno ai peperoni, tuttavia io non li trovo noiosi proprio per questo, infatti, come per i bignè salati, il bello è che si possono variare ripieni e consistenze.
Io ho aggiunto un pezzettino di burro solo per legare meglio e quindi per dare una sorta di "mantecatura" che mi permette di avere un cestino più regolare.
Nonostante il fatto che siano un pò scomodi da realizzare, io li trovo davvero buoni! :)

Camomilla ha detto...

Ciao Nadia! Stavo proprio cercando un antipastino da fare per la mia prossima cena... Lo terrò sicuramente in considerazione!
Baci!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buongiorno Nadia! Che bella ricetta e complimenti anche a Vanessa per la grande idea di poter mettere anche i peperoni che sono la mia passione! Comunque i cetrioli sono una scelta molto bella a mio parere..un po' fuori dai normali ripieni.
Bravissima come sempre
Un bacione grande
Silvia

Magnolia Wedding Planner ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Magnolia Wedding Planner ha detto...

oh mamma che confusione faccio stamani :-P perdono

NADIA ha detto...

@camomilla: felice di esserti stata utile!
@magnolia: non ti preoccupare; ho scelto i cetrioli perchè aiutano a sgrassare la preparazione dal parmigiano, ma magari in inverno sono più indicati i peperoni o magari anche dei funghi!

Nepitella ha detto...

Ciao Nadia, che buona e fresca questa mousse! Io i cestini li preparo anche come contenitori di insalate:D Un bacione

unika ha detto...

anche io li ho preparati una volta...sono molto scenografici...bellissimi in un buffet:-)
Annamaria

Monique ha detto...

sai che non li ho mai fatti? sono troppo pigra per questi..però...se proprio insisti e ci tieni a farmene assaggiare uno io mica mi offendo nè!

Dolcetto ha detto...

Che belli questi cestini, sono super!!!

panettona ha detto...

ciao! eccomi al tuo blog!!!
golosidevvero questi cestini!!
e belle le tue foto!
a presto!

NADIA ha detto...

@nepitella: già, una bella insalata servita in uno di questi cestini..ma quanto grandi li fai?
@unika: già, tutti vicini in un bel buffet sarebbe molto scenografico!
@dolcetto: già, da studiare anche qualcosa di simile in versione dolce...(ti ho lanciato una sfida?:))
@panettona: mi fa molto piacere vederti da queste parti! E sono molto felice che ti piacciano le foto..secondo me non sono un gran chè, ma la mia macchinetta digitale arriva fin qui! :)

Nepitella ha detto...

Li faccio grandini, uso una padella di circa 18 cm di diametro e li capovolgo su delle bacinelle invece che sui bicchieri in modo da fare dei cestini più larghi che alti. Mia sorella dice che se al formaggio grattuggiato si aggiunge un cucchio di farina si compatta meglio... se lo dice lei che è chef:D Ciao

NADIA ha detto...

@nepitella: eh già, un pizzico di farina...grazie per la "soffiata", prossima volta me ne ricorderò:)

Carla ha detto...

Ciao Nadia e bel post, ho provati a farli una volta ma non mi sono venuti bene! adesso provo come dici tu e dalle foto vedo che sono venuti una delizia! Grazie mille
^_______^

Carla di lettoemangiato

VANESSA ha detto...

passa da noi che c'è un giochino che ti aspetta! :-)

Nepitella ha detto...

Ciao Nadia, chissà se sono arrivata tardi? Da me c'è un meme per te!

Spilucchina ha detto...

Stupendi questi cestini! Mi piacciono da morire!

Viviana ha detto...

ma sono meravigliosiiii!!! li mangerei in ogni occasione, anche adesso :D
ottima idea davvero! un bacio

NADIA ha detto...

@carla: prova in questo modo e magari aggiungi anche un pizzico di farina al parmigiano, così dovrebbero avere una struttura più "solida" (eh, eh, consiglio di nepitella!)
@vanessa e nepitella: passerò quanto prima e poi farò i "compiti", ma tra la fiera del libro e il lavoro mi ci andrà un pò. :(
@spilucchina e viviana:provate e vedrete, oltre a fare un figurone sono davvero deliziosi!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001